Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Un buon post inizia dal titolo, che deve essere chiaro e immediato... e non aprite nuovi Topics se ne esiste già uno recente sullo stesso argomento... anche in questo Forum le regole sono poche (ma buone).

ARGOMENTO:

Modulo RW. 8 Anni 6 Mesi fa #18407

  • perocco
  • Avatar di perocco
  • Offline
  • Junior Member
  • Junior Member
  • at the end, one tick makes all the difference
  • Messaggi: 40
  • Ringraziamenti ricevuti 20
ciao Mario,

sei più veloce della luce !

grazie della risposta, su questo punto infatti come sempre pe rle leggi italiane ci sono dei dubbi:

il TUIR art. 67 recita:

c-quater) i redditi, diversi da quelli precedentemente indicati, comunque realizzati mediante rapporti da cui deriva il diritto o l'obbligo di cedere od acquistare a termine strumenti finanziari, valute, metalli preziosi o merci ovvero di ricevere o effettuare a termine uno o piu' pagamenti collegati a tassi di interesse, a quotazioni o valori di strumenti finanziari, di valute estere, di metalli preziosi o di merci e ad ogni altro parametro di natura finanziaria. Agli effetti dell'applicazione della presente lettera sono considerati strumenti finanziari anche i predetti rapporti;

l'ultimo capoverso secondo te non vuol dire che anche il rapporto, nella fattispecie con Tradestation, è da considerarsi strumento finanziario e quindi se mi mettono dei costi, sono equiparabili a loss?

per tutti gli altri utenti del forum che usano Tradestation come broker da più anni, voi come vi siete comportati?

grazie ancora,

Marco
Marco Perocco

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Modulo RW. 8 Anni 6 Mesi fa #18410

  • Mcanniello
  • Avatar di Mcanniello
  • Offline
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Revisore Contabile - Controllo di Gestione
  • Messaggi: 383
  • Ringraziamenti ricevuti 295
Nella norma per rapporto si intende quello tra le parti che stipulano il contratto di opzione o future da cui appunto scaturiscono/derivano diritti e obblighi e quindi giustamente è considerato strumento finanziario il contratto derivato (leggi rapporto) e non solo il sottostante. Pertanto il rapporto con il broker che consente tramite la sua piattaforma di accedere ai mercati "elettronici", non può considerarsi strumento finanziario e quindi riepilogando sono costi detraibili i costi di negoziazione ma non il costo mensile della piattaforma che fa analisi grafica e quant'altro ed eventuali costi per accesso alle quotazioni e/o alle notizie.
Paradossalmente un broker che spalma tale costi sotto forma di maggiori fee per ogni transazione li rende di fatto detraibili.
Spero di essere stato chiaro sul punto.
A presto e buon trading
Mario
Ringraziano per il messaggio: perocco

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Modulo RW. 8 Anni 6 Mesi fa #18414

  • giorgiocabi
  • Avatar di giorgiocabi
  • Offline
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Messaggi: 354
  • Ringraziamenti ricevuti 184
si potrebbe chiedere al broker ,in base alla media di operazioni mensili che uno garantisce di spalmarci il costo sulle commissioni così da rendere tale costo detraibile….

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Modulo RW. 8 Anni 6 Mesi fa #18415

  • giorgiocabi
  • Avatar di giorgiocabi
  • Offline
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Messaggi: 354
  • Ringraziamenti ricevuti 184
oppure gonfio le commissioni in fase di dichiarazione :evil:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Modulo RW. 8 Anni 6 Mesi fa #18428

  • perocco
  • Avatar di perocco
  • Offline
  • Junior Member
  • Junior Member
  • at the end, one tick makes all the difference
  • Messaggi: 40
  • Ringraziamenti ricevuti 20
ciao Mario,

grazie per la spiegazione, ora mi sembra tutto chiaro

Marco
Marco Perocco

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Modulo RW. 8 Anni 6 Mesi fa #18537

  • Trinita73
  • Avatar di Trinita73
  • Offline
  • Junior Member
  • Junior Member
  • Messaggi: 35
  • Ringraziamenti ricevuti 22
ciao a tutti, vedo che siamo entrati nella fase calda del trading :-)

mi unisco anche io, visto che anche io per anni ho cercato un commercialista che mi sapesse dire esattamente come dichiarare conti e profitti esteri senza successo (ma in quei casi sopratutto liquidandomi per via di impegno ed evitare situazioni complesse), poi 3 anni fa "finalmente" ne ho trovato uno che si voluto cimentare e dopo vari salti mortali, email e telefonate all'agenzia dell'entrata (da cui ho capito perche' molti commercialisti preferiscono evitare l'impegno) mi ha seguito nella dichiarazione!

il problema pero' e' che credo lo abbia fatto nel modo sbagliato, o semplicemente gli sono state fornite le indicazioni sbagliate...ad ogni modo vengo al dunque del problema, visto che i presupposti per dover fare la dichiarazione che mi sono stati indicati sono due:

1- l'importo\movimentazione verso l'estero deve essere superiore a 10.000 euro (e questo l'ho visto indicare anche qui nel forum)

2- l'attuale commercialista mi ha sempre parlato di una franchigia di 7.500 euro di profitto, entro la quale non va dichiarato nulla, nel senso che se nell'anno ho fatto 7.400 euro di profitto, non c'e' bisogno di dichiarali

sinceramente questo secondo punto mi ha sempre un po' lasciato perplesso e non so se sia una sorta di franchigia nel senso..."se evadi di dichiarare il profitto estero, fino a 7.500 euro di guadagno non ci sono multe, quindi puoi evitare di fare la dichiarazione" o se lo sia perche' esiste veramente o cosa...ad ogni modo dal mio commercialista mi e' stato assicurato che questo gli e' stato indicato dall'agenzia delle entrate!

insomma volevo prima di tutto capire se c'e' un fondo di verita', cosa sono esattamente questi 7.500 euro di franchigia, o se si tratta di un' enorme balla! grazie in anticipo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Modulo RW. 8 Anni 6 Mesi fa #18539

  • Mcanniello
  • Avatar di Mcanniello
  • Offline
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Revisore Contabile - Controllo di Gestione
  • Messaggi: 383
  • Ringraziamenti ricevuti 295
??? su € 7.500 di plusvalenza al 20% sono € 1.500 di imposta sostitutiva ... lo stato difficilmente rinuncerebbe a tale somma ..., in pratica non c'è alcuna franchigia al capital gain sia se si tratta di plusvalenze realizzate in italia con il regime dichiarativo che all'estero.
Non vorrei si riferisse alla giacenza dei c/c esteri e/o delle attività finanziarie detenute all'estero (disponibilità sui broker per operatività i n derivati, forex cfd ecc.) ai fini dell'IVAFE che effettivamente al di sotto di un certo importo essendo l'imposta inferiore ad € 12 non determina l'obbligo del versamento (un saldo da € 8000 determina un'imposta di € 12 senza alcun obbligo di versamento).
Buon trading

Mario

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Modulo RW. 8 Anni 6 Mesi fa #18543

  • Trinita73
  • Avatar di Trinita73
  • Offline
  • Junior Member
  • Junior Member
  • Messaggi: 35
  • Ringraziamenti ricevuti 22
si, infatti non ci crederai ma e' la stessa domanda che ho fatto al commercialista...ed ho pure aggiunto "...ma allora a tutti converebbe tenere un conto estero, risparmi 1.500 euro!!!"

poi insomma quando c'e' da risparmiare non e' che uno si lamenta piu' di tanto, anche perche' non e' un affermazione che mi ha fatto per sentito dire o alla leggera, ma prendendosi quasi 2 mesi di tempo (parlo di 3 anni fa) per informarsi ed in contatto con una specifica persona dell'agenzia delle entrate per capire bene cosa dover fare...e negli altri anni andando a informarsi nuovamente su variazioni,ecc..

poi ripeto, non so se cio' sia dovuto a ragioni particolari di "minor controllo o minor pena", non mi e' mai stato specificato in questi termini, ma sempre fatto passare per una normalita'.

magari ti contatto in privato per maggiori dettagli, visto che forse hai un cliente nuovo :lol:
cosi evito anche di intasare il forum per questioni singolari.
ah, ovviamente non ho mai avuto documentazione scritta di queste cose, ma vista la situazione il primo passo sara' quello di far finta di niente e richiedere x iscritto questi punti o le eventuali email dell'agenzia delle entrate in cui evidenzia questo metodo di procedere!
Ringraziano per il messaggio: Mcanniello

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Modulo RW. 8 Anni 6 Mesi fa #18545

  • giorgiocabi
  • Avatar di giorgiocabi
  • Offline
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Messaggi: 354
  • Ringraziamenti ricevuti 184
vorrei dire che da fine dicembre 2013 sembrerebbe uscita una circolare che obbliga a dichiarare giacenze estere qualsiasi sia la somma detenuta quindi anche pochi euro

alcuno mi può confermare sta cosa?e se affermativa se io avessi spostato all'estero anche soli 10euro nel 2013 li dovrei dichiarare quest'anno 2014?

Grazie

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Modulo RW. 8 Anni 6 Mesi fa #18547

  • giorgiocabi
  • Avatar di giorgiocabi
  • Offline
  • Premium Member
  • Premium Member
  • Messaggi: 354
  • Ringraziamenti ricevuti 184
vorrei anche chiedere se alcuno di voi ha trovato una via legale per non fare dichiarazioni in italia visto che tanto si sa che le leggi qui sono fatte solo per creare più confusione possibile di modo e maniera che quando ci sia un eventuale controllo se vogliono il pelo nell'uovo te lo trovano anche se hai fatto tutto correttamente

il problema è che esistono troppe interpretazioni del "correttamente" indi per cui per la giurisprudenza questa mancanza di certezze si traduce in una non certezza del diritto

cosa ovviamente fatta di proposito per infinocchiare il poveraccio e salvare il milionario che si può permettere avvocati e commercialisti con le "palle"

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.331 secondi

CLICCA QUI PER TUTTE 

LE DATE DEI PROSSIMI 

CORSI IN PARTENZA

 

 CORSI A DISTANZA 

 

...NON è in Calendario? 

Ti apriamo SUBITO la REGISTRAZIONE dell'ultima edizione (e ti inviamo le Strategie) in attesa della prossima data, che potrai seguire in sala, oppure collegato a distanza in streaming (la Rifrequenza è SEMPRE Gratis)

 ECCO COME FACCIAMO FORMAZIONE IN QTLAB

 

...in libreria!

Futures: Month Code

Code Month
F January
G February
H March
J April
K May
M June
N July
Q August
U September
V October
X November
Z December

Articoli

Il commento ad una Operazione, l'Analisi di una Strategia, o semplicemente la descrizione di una Tecnica... questo ed altro nella sezione Articoli.
Leggi gli Articoli

 

Downloads

Materiali Didattici, le Slide proiettate ai Seminari, codici di Trading Systems, Reports e Software: a tua disposizione!
Downloads



Login

Diventa Trader!

Il Trading è una professione come tante: si può imparare, richiede impegno, ma prima di ogni cosa, un Metodo, che può essere appreso attraverso la frequenza ad un corso...
Percorso in aula

 

... osservando un Trader e affiancandolo nella sua operatività (Coaching Individuale)... 
Coaching 101

 

... o seguendo l'operatività di Trader più esperti attraverso dei Segnali Operativi inviati real time... 
Segnali Operativi

 

1 punto vale...

ticker futures punto
6A Australian Dollar 1000
6B British Pound 625
6C Canadian Dollar 1000
DX US Dollar Index 1000
6E EuroFx 1250
6J Japanese Yen 1250
6S Swiss Franc 1250
CL Crude Oil 1000
HO Heating Oil 420
NG Natural Gas 10000
RB RBOB Gas 420
ZL Soybean Oil 600
ZC Corn 50
ZS Soybeans 50
ZM Soybean Meal 100
ZW Wheat 50
GE Eurodollars 2500
ZF 5-Yr T-Notes 1000
ZT 2-Yr T-Notes 2000
ZN 10-Yr T-Notes 1000
ZB 30-Yr T-Bonds 1000
GF Feeder Cattle 500
LE Live Cattle 400
HE Lean Hogs 400
GC Gold 100
HG Copper 250
PL Platinum 50
SI Silver 50
CC Cocoa 10
CT Cotton 500
KC Coffee 375
LB Lumber 110
SB Sugar #11 1120

QT Lab Community

Il Trading può essere un gioco di squadra: lo diciamo per esperienza... perchè da anni i nostri Trader interagiscono in questa Community, analizzano insieme operazioni, e condividono idee e metodologie. Vuoi farne parte? Basta registrarsi...
Entra in Community

 

Questo sito utilizza i Cookies per migliorare la navigazione. Utilizzando questo sito e continuando nella navigazione si intende accettata la Privacy Policy e la Cookie Policy 

Puoi bloccare in ogni momento questa raccolta di informazioni seguendo le istruzioni per configurare il tuo browser, contenute nella suddetta pagina. 

Procedere nella navigazione di questo sito web, implica l'accettazione delle condizioni generali di utilizzo e i termini di vendita dei servizi che puoi approfondire in questa pagina.

Quantitative Trading LAB di Luca Giusti - e-mail: info@qtlab.ch Tutti i diritti sono riservati. tel: +41 044 586 68 57 oppure +39 02 829 502 73

Questo sito Web non è rivolto a persone giuridiche o fisiche appartenenti a giurisdizioni in cui, in virtù della nazionalità, della tipologia di persona, del proprio domicilio o residenza, della sede sociale o per qualsiasi altro motivo, l’accesso allo stesso, la relativa consultazione, la disponibilità, la pubblicazione, come pure la presentazione di servizi finanziari o la commercializzazione di determinati prodotti finanziari dovesse essere vietata o soggetta a restrizioni. Alle persone cui si applicano tali restrizioni è conseguentemente vietato accedere a questo sito internet. Le informazioni e le opinioni contenute nelle pagine del sito internet e nel materiale in esso contenuto non costituiscono in nessun caso un invito, un’offerta, una raccomandazione o una sollecitazione di acquisto o di vendita, una richiesta o una sottoscrizione di titoli o strumenti finanziari, prodotti o servizi finanziari o d’investimento, né un’esortazione ad effettuare transazioni di alcun genere. Il contenuto del sito internet è stato allestito con la maggiore cura e diligenza possibile. Tuttavia non si fornisce alcuna garanzia circa la correttezza, l’esattezza, la completezza, l’affidabilità o l’attualità dei contenuti proposti. I dati storici relativi ai rendimenti e agli scenari sui mercati finanziari, le prestazioni passate, effettive o indicate da test storici o strategie, non sono garanzia di analoghi risultati futuri. Facendo trading si possono sostenere perdite superiori al proprio investimento iniziale: non si dovrebbe investire o rischiare denari che non si si può permettere di perdere.Per ulteriori dettagli, si prega di leggere le "Condizioni di Utilizzo" nel menù verticale in alto a sinistra. In nessuna circostanza – ivi compresa la negligenza – la nostra società può essere considerata responsabile per perdite e/o danni di qualsiasi natura – sia che si tratti di danni diretti, indiretti oppure consequenziali – derivanti dall’accesso agli elementi di questo sito internet o dal loro utilizzo (o dall’impossibilità di accedere al sito internet stesso e di utilizzarne gli elementi) o da link che portano a siti internet di terzi. Noi non monitoriamo le pagine collegate al sito internet mediante link e decliniamo pertanto qualsiasi responsabilità per i relativi contenuti e per le eventuali prestazioni ivi offerte. La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
 
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.

The material on this website is for information purposes only. Any reference on this Web site to QTLab, the authors, and its affiliated companies should not be construed as an offer or solicitation, directed to residents in jurisdictions where QTLab, by and through any of its affiliates, is not registered to do business. No investment advice or solicitation to buy or sell securities is given or in any manner endorsed by QTLab or any of its affiliates. Charts created using TradeStation. ©TradeStation Technologies, Inc. All rights reserved. No investment or trading advice, recommendation or opinions is being given or intended. Past performance, whether actual or indicated by historical tests of strategies, is no guarantee of future performance or success. There is a possibility that you may sustain a loss greater than your entire investment; therefore, you should not invest or risk money that you cannot afford to lose. For further details please read the "Condizioni di Utilizzo" to see the full set of terms and conditions.

 

www.ForexAcademy.it      -        www.OptionsAcademy.it       -        www.FuturesAcademy.it       -        www.TradingSystemAcademy.it